Menu

RIAPERTURA CLUB - REGOLAMENTO ACCESSO

RIAPERTURA CLUB - REGOLAMENTO ACCESSO

Gentile Socio,

come probabilmente è a Tua conoscenza, il Presidente della Giunta della Regione Puglia, con ordinanza n. 221 del 6 maggio 2020, ha autorizzato, all’art. 3, lo svolgimento di tutti gli sport amatoriali ed individuali all’aria aperta, tra i quali il gioco del tennis e l’atletica, da praticare, in forma individuale, nel pieno rispetto delle regole sul distanziamento interpersonale di almeno 2 metri.

 Ai fini dello svolgimento di tali attività sportive di natura amatoriale, nel predetto art. 3 è altresì previsto che ciascun impianto, centro o circolo sportivo ha l’obbligo di garantire :

– la prenotazione a distanza dello spazio necessario, nonché il rispetto di turnazioni tali da impedire assembramenti o contatti, in violazione della distanza di sicurezza interpersonale di almeno 2 metri; ……

- l’inaccessibilità di tutte le parti comuni e di servizio (es. spogliatoi, bar, docce, sale), con il divieto assoluto di somministrare alimenti e bevande all’interno di tali impianti, centri, circoli sportivi”.

Nel successivo art. 4 della medesima ordinanza, ancora, è espressamente previsto che:

 “ la mancata osservanza degli obblighi della presente ordinanza comporterà le conseguenze sanzionatorie, come previste per legge, ai sensi dell’art.4 del d.l. 19\2020”.

Pertanto, con la presente siamo lieti di comunicarTi che, dalle ore 13,00 di domani 8 maggio 2020, lo Sporting Club riaprirà i battenti, limitatamente alle attività sportive del tennis e dell’atletica, da svolgersi nella osservanza, rigida e scrupolosa, delle prescrizioni di cui alla citata ordinanza 221\2020 e, dunque, secondo le regole qui di seguito riportate:

ATTIVITA’ TENNISTICA

1)- il gioco del tennis potrà svolgersi unicamente sui campi all’aperto e nella forma del “singolare”;

2)- l’attività tennistica è consentita solo ed esclusivamente agli iscritti negli elenchi sociali (soci effettivi e componenti il nucleo familiare, soci seniores, famiglie frequentatrici, frequentatori individuali, frequentatori tennis);

3)- in occasione di ogni ingresso al circolo verrà rilevata la temperatura a mezzo di termoscanner da parte del personale addetto  al quale dovrà essere, altresì, consegnata l’autocertificazione – scaricabile dal sito ed in ogni caso  allegata alla presente – attestante l’assenza di positività al Covid- 19 e la non sottoposizione alla misura della quarantena.

L’ingresso sarà vietato qualora dovesse essere registrata una temperatura corporea superiore ai 37,5° e\o in caso di mancata consegna dell’autocertificazione;

4)- poiché, come evidenziato in premessa,  l’ordinanza n.ro 221\2020 prescrive l’inaccessibilità degli spogliatoi, docce e sale, che pertanto resteranno chiusi, l’ingresso al circolo, permesso ai soli giocatori, è consentito solo ed esclusivamente 10 minuti prima dell’inizio dell’ora prenotata, così come l’uscita dovrà avvenire entro e non oltre i 10 minuti successivi al termine della medesima ora prenotata.

Al fine di monitorare l’entrata, come innanzi regolamentata, sarà disattivato l’uso del telecomando per il cancello posto all’ingresso, e per accedere all’interno del circolo occorrerà servirsi dell’apposito citofono, sì da comunicare il proprio nominativo e consentire al personale preposto di verificare l’inclusione dello stesso nell’elenco delle prenotazioni;

5)- essendo l’attività del tennis  consentita solo sui campi all’aperto, allo stato disponibili nel numero di 2 (quelli in terra rossa), ciascun socio potrà prenotare un’ora alla volta nella finestra temporale dei sette giorni successivi, e ciò al fine di consentire l’utilizzo dei campi a tutti gli aventi diritto.

Sempre in tale ottica (utilizzo da parte di tutti), viene ridotta da 18 ore a 6 ore successive, la possibilità di un’ulteriore prenotazione, già prevista dal sistema wansport, del campo eventualmente rimasto libero;

6)- su ciascun campo saranno posizionati dispensatori di gel disinfettante, così da premettere ai giocatori una costante pulizia ed igienizzazione delle mani in occasione di ogni cambio di campo che dovrà, rigorosamente, avvenire passando per i lati opposti.

 Alternativamente e sempre al fine di evitare contaminazioni, ciascun giocatore potrà indossare un guanto sulla mano non dominante, ovvero utilizzare palline contrassegnate, onde impedire un uso promiscuo delle stesse;

7)- le panchine verranno posizionate sui due lati opposti del campo, con divieto per i giocatori di utilizzare la medesima panchina;

8)- dovrà essere osservata rigidamente la massima puntualità nel lasciare il campo al termine dell’ora prenotata, al fine di consentire al personale addetto il rifacimento del campo e  l’attività di pulizia  delle panchine prima dell’ingresso dei giocatori dell’ora successiva;

ATTIVITA’ MOTORIE SPORTIVE  INDIVIDUALE (ES. JOGGING)

Ad esclusione dei frequentatori tennis, a tutti gli altri iscritti negli elenchi sociali, è possibile accedere al circolo per svolgere attività motoria sportiva individuale.

A tal fine occorrerà prenotarsi sulla piattaforma wansport, nel quadro dedicato, ovviamente senza alcun costo.

L’ingresso nel Circolo per lo svolgimento della attività motoria-sportiva anzidetta è consentito nel limite di un numero massimo di 8 persone per ora.

Ciascun socio avrà la possibilità di prenotare un’ora alla volta (non cumulabile con la prenotazione tennis) nella finestra temporale dei sette giorni successivi.

Per il resto (entrata, uscita e permanenza nel circolo) valgono le medesime regole già dettate per l’attività tennistica. 

Anche per l’attività motoria l’accesso è consentito solo ed esclusivamente al socio che dovrà svolgere detta attività, che, si ribadisce, potrà entrare non prima di 10 minuti dall’inizio dell’ora prenotata, ed uscire entro e non oltre i 10 minuti successivi al termine dell’ora prenotata.

----------------------------------------

Si ricorda l’obbligo di rispettare la distanza interpersonale di 2 metri nello svolgimento delle attività consentite nonché quello di indossare i Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) sia all’atto dell’ingresso che al termine dell’attività praticata.

I minori di anni 18 che praticheranno le attività consentite dovranno essere accompagnati da un solo genitore il quale provvederà a sottoscrivere anche la relativa autocertificazione.

----------------------------------------

Le prescrizioni comportamentali innanzi indicate sono dirette ad evitare la diffusione del contagio da Covid-19, e pertanto si impone a tutti noi la loro rigorosa e scrupolosa osservanza a tutela del bene primario della salute.

Confidiamo, pertanto, (e ne siamo certi), nel buon senso e nella correttezza di tutti, ricordando che eventuali violazioni potrebbero comportare la sospensione dell’attività del circolo da parte delle competenti Autorità di vigilanza.

Resta fermo che, allorquando dovessero essere adottate, nel prosieguo, regole meno stringenti quanto allo svolgimento della vita sociale, si provvederà senza indugio, a darne piena e completa attuazione anche all’interno del nostro circolo.

San Severo 7 maggio 2020

 

                                                                  Il Consiglio di Amministrazione

 

 

 

Ultima modifica ilGiovedì, 07 Maggio 2020 16:56
Altro in questa categoria: « FJP: LO SPORTING CLUB SUGLI SCUDI